Lady Gaga torna e si spoglia per “V Magazine”

lady-gaga-naked-v-magazine (1).jpg

Siamo così abituati al nudo che ormai quasi non dovrebbe far più notizia, ma così non è se a spogliarsi è un numero uno della musica, anche se non è la prima volta a farlo. Dopo mesi di assenza mediatica, Lady Gaga ritorna a far parlare di sé come solo lei sa fare, e così, per supportare la pubblicazione dell’album ARTPOP, in uscita a fine anno, anticipato dall’imminente singolo previsto per fine agosto, ha deciso di spogliarsi per V Magazine. La cantante di Bad Romance appare come una novella Lady Godiva, con lunghi capelli ricci castano-chiaro, coprendosi (quasi) pudicamente con le mani, mentre e seduta a cavalcioni su di uno sgabello. Le forme sono arrotondate rispetto a quelle filiformi degli esordi. Lo scatto trapelato in rete del numero di settembre del magazine americano, pare non sia quello di copertina, ma del servizio interno che, presumibilmente, accompagnerà un’intervista della cantante. 

Gaga appare naturale, sorridente, ma quasi assente. Lo scatto non è senza dubbio tra i migliori fatti dall’artista, basti pensare le covershoot per Vogue e Vanity Fair, per comprendere che Lady Gaga non è nella forma migliore, ma senza dubbio pronta a tentare di stupire ancora i suoi fan.

«It’s Britney, bitch!». La Spears donna dell’anno per Forbes

britney spears.jpgSe Madonna ci ha provato con MADNA e Lady Gaga con il suo Born this way Ball Tour, su tutte, un po’ a sorpresa, è Britney Spears quest’anno a spuntarla. Secondo l’ultima classifica stilata dal magazine Forbes è la bella cantante della Louisiana ad aver guadagnato di più nel 2012, con ben 58 milioni di dollari messi da parte nei soli ultimi dodici mesi, battendo reginette di tutto rispetto come Rihanna e l’astro in ascesa (quasi sconosciuta in Italia) Taylor Swift, principessa della musica country votata momentaneamente alla dance.

Britney è riuscita a battere anche la sua stessa mentore Madonna, piattandosi in vetta agli artisti che quest’anno hanno guadagnato di più.

Dal 2011 ad oggi quella della Spears è stata una vera e propria rinascita: messi definitivamente da parte gli anni degli abusi di alcol e droga, dei divorzi, dei problemi di peso (ritornando lentamente in forma) e delle performance live scoordinate, Britney è riuscita lo scorso anno con Femme Fatale, il suo ultimo album, a cambiare pelle e scalare di nuovo le classifiche, collezionando anche importanti collaborazioni come quella con Will.i.am, leader dei Black Eyed Peas, rinnovata quest’anno con il brano del fagiolino dagli occhi neri Scream & Shout, facendo di quel “Britney, bitch!” (simple del suo brano Gimme more del 2007) un vero e proprio manifesto di indipendenza, capace di oscurare le trasgressioni sessuali di Miss Germanotta o le provocazioni religiose di Miss Ciccone.

Ma merito di questa rinascita va anche a X Factor USA, di cui Britney dallo scorso anno è diventata giudice. Nel talent infatti Britney ha saputo mostrarsi come giudice severo, ma, soprattutto, coerente, e sfoggiando quella vena ironica (ed auto-ironica) che forse l’America aveva dimenticato. Insomma la donna dell’anno per questo 2012 che volge al termine è lei, ed è proprio il caso di dire: «It’s Britney, bitch!».

Britney Spears: «Non riesco ad essere perfetta come Kim Kardashian»

Britney Spears ELLE magazine 2012.jpg

È una Britney Spears in splendida forma, come ormai non si vedeva da tempo, quella che sorride dalla copertina di ELLE magazine di ottobre. Per la prima volta la cantante di Till the world ends parla anche della sua relazione con il suo ex manager Jason Trawick, e del suo rapporto con la celebrità: «Amo i miei jeans e sudare. Sono davvero un maschiaccio dentro di me» dice la cantante dalle pagine del magazine di moda. «È difficile per me essere come Kim Kardashian con il trucco e i capelli sempre in ordine ogni volta che esco di casa. Non credo in ciò, sapete?».

Britney infatti è stata fotografata spesso dai paparazzi senza trucco, ma poco importa alla cantante che in questi anni si è scagliata spesso nei suoi videoclip contro la stampa: «Sono stata sotto la lente così a lungo che non riesco nemmeno a prestare attenzione a queste cose senza senso. Ho smesso di essere arrabbiata per cose che le persone mi hanno dipinto addosso molto tempo fa».

Nell’ampia intervista con il mensile statunitense, Britney parla anche del suo fidanzamento con Jason Trawick, cui è legata da qualche anno ormai, e che lo scorso dicembre le ha dato il fatidico anello, ma lo fa sempre con parsimonia e riservatezza: «Dico solo che è stato dolce».

Dal 12 Settembre Britney siederà nel pannello dei giudici di X Factor, e già si parla di nuova guerra con Christina Aguilera, giudice del talent The Voice, il cui programma potrebbe essere contro-programmato proprio con quello della Spears.

Mariah Carey: in splendida forma sulla copertina di “Shape”

mariah-carey-300.jpg

Per tante dive, quelle americane, che perdono la loro forma, qualcuna invece che la ritrova. La cantante americana Mariah Carey, sulla copertina di maggio del magazine Shape, manco a dirlo, ‘forma’ appunto, appare, dopo il parto gemellare, in una forma, la sua, davvero smagliante: «Ho capito che il 90% della perdita del mio peso è merito della mia dieta» ha detto la cantante, oggi quarantatreenne, che sponsorizza il piano Jenny Craig. «Oggi il mio regime alimentare è incentrato su come raggiungere e restare in forma. E per me ciò significa lunghe passeggiate un paio di volte a settimana, o qualche tuffo in piscina tre o quattro giorni a settimana per esercizi acquatici di almeno quarantacinque minuti».

Mariah parla anche della salute di suo marito Nick Cannon, che qualche tempo fa fu ricoverato in ospedale per una insufficienza renale: «È stato davvero spaventoso – ha rivelato la cantante – ma lui adesso si sente molto meglio» e infine ha aggiunto: «Adesso si prende molta più cura di sé, segue una dieta a basso contenuto di sodio e zucchero, e dorme di più».

Mariah Carey: pancione in mostra sulla copertina di “Life&Style”

L1116_COVER.jpg

Sono tante le donne dello spettacolo che si fanno ritrarre col pancione, dall’icona Demi Moore, iniziatrice di un rito in voga ancor oggi, a Christina Aguilera e Britney Spears, passando per le top Claudia Schiffer e Eva Herzigova, senza contare italiche bellezze come Monica Bellucci. Ultima, solo in ordine cronologico, la cantante Mariah Carey, incinta di due gemelli, che cede al fascino dello scatto prémaman per il magazine Life&Style.  La cantante l’ha fatto completamente nuda, con tanto di pancione (e ombelico) in bella mostra, coprendo il seno con le sue braccia, per una foto che, onestamente, non le rende proprio giustizia, e di sicuro non passerà alla storia come la fotografia col pancione più bella: «Ero molto indecisa se scattare o meno foto in ogni momento, ma poi non volevo perdere l’opportunità di documentare questa esperienza di vita unica – ha rivelato la diva in esclusiva al magazine americano – il mio obiettivo finale era quello di condividere questo momento incredibilmente personale con i miei veri fan».

Cinque italiane tra le cinquanta donne più belle del cinema

Beyoncé.jpg

Chi sono le donne più belle del grande schermo? Il Los Angeles Time Magazine ha provato a rispondere all’amletica domanda, stilando una classifica delle cinquanta donne più belle del cinema, la cui bellezza fosse stata colta in uno stato di grazia per il glamour e il fascino in un qualsiasi film da loro interpretato nell’arco della loro carriera. Forse un po’ provocatoriamente, la rivista ha subito ammesso di aver raggiunto risultati sorprendenti, con un ottimo risultato per il nostro paese. Sono almeno cinque infatti le donne menzionate nella classifica della rivista statunitense, di cui una, Monica Bellucci, che domina la top cinque posizionandosi al quarto posto delle donne più belle del cinema con il suo film Malena. Settimo posto per Claudia Cardinale ed il suo Gattopardo, mentre al ventinovesimo posto, forse un po’ a sorpresa, ritroviamo la nostra bellissima Virna Lisi in Come uccidere vostra moglie? al fianco di Jack Lemmon, che supera la stessa Sophia Loren, trentaduesima con il film Timbuctù, e un mito del cinema internazionale, Marilyn Monroe che raggiunge solo il trentaquattresimo posto con la pellicola Niagara. Ma nella chart cinematografica trova spazio anche una diva dell’R&B come Beyoncé Knowles, la quale nonostante abbia all’attivo appena tre film da protagonista, è riuscita a piazzarsi proprio a metà classifica, conquistando un consolante venticinquesimo posto con il suo Dreamgirls, e superando mostri sacri come Nicole Kidman e Vivien Leigh. Per vedere la classifica completa e scoprire se la vostra beniamina è rientrata o meno nella classifica delle donne più belle del grande schermo ecco il link del Los Angeles Time Magazine.

Britney Spears: «In questo momento nessuna novità musicale»

britney-spears.jpg

A quanto pare bisognerà ancora aspettare un bel po’ prima di ascoltare qualcosa di nuovo di Britney Spears. Sembra infatti che le parole di Rodney “Darkchild”, noto produttore americano, durante una trasmissione televisive, siano state ufficialmente smentite da Adam Leber, manager della cantante. Il produttore aveva infatti detto in diretta TV: «I fan di Britney Spears saranno molto felici tra poche settimane» lasciando quasi presagire la pubblicazione di qualcosa di inedito da parte della cantante. Ma il manager dell’artista ha prontamente dichiarato su twitter: «Nessuna novità musicale in questo momento… non lasciatevi ingannare dalla gente, ragazzi, con informazioni su Britney Spears». Il manager ha infatti specificato che il lavoro discografico della Spears è ancora in corso e occorrerà ancora qualche tempo prima di poter ascoltare qualche nuovo brano della cantante ed ha aggiunto: «Le persone che sono al lavoro sul nuovo album di Britney non ne parleranno…».

Ma tra tante smentite, per i fan della cantante anche una buona notizia, e questa volta ufficiale: «Britney ha una nuova cover mag questo mese, che sarà pubblicata il mese prossimo o giù di lì e sarà lei stessa a rivelare maggiori dettagli».

Jennifer Hudson magrissima: «Adesso non voglio più perdere peso»

Jennifer Hudson - InStyle.jpg

Jennifer Hudson before.jpgÈ radiosa Jennifer Hudson sulla copertina di InStyle Makeover, nella sua ritrovata forma fisica. La cantante ed attrice premio Oscar è infatti passata da una taglia cinquanta ad una quaranta, grazie alla famosa dieta Weight Watchers, di cui adesso è portavoce: «Non è una dieta – spiega al magazine di moda – ma un vero modo di vivere che ti insegna meglio le tue capacità». Sorridente e luminosa negli scatti del magazine, Jennifer dice: «Per anni mi sono sentita come se non avessi mai potuto mangiare un gelato, ma adesso di tanto in tanto posso».

Soddisfatta del suo nuovo aspetto e della sua nuova taglia, la Hudson precisa: «Non voglio più perdere peso, non mi vedrete diventare pelle e ossa».

La straordinaria forma dell’ex finalista di American Idol è ancor più sorprendente se si pensa che solo lo scorso agosto ha dato alla luce il suo primo figlio, il piccolo David. La nuova silhouette dell’artista, ha portato l’attrice di Dreamgirls ad una sfrenata passione per la moda: «Adesso ho un serio problema con lo shopping – confessa – in ogni città in cui andiamo, la mia valigia non riesce a contenere i miei vestiti nuovi, così dobbiamo inscatolarli e spedirli a casa».

Dal Daily Mail si apprende che la Hudson, recentemente protagonista della colonna sonora del film Sex and the City 2 in coppia con Leona Lewis per il brano Love is your color, è attualmente impegnata sul set di una nuova pellicola dove interpreta l’ex moglie di Nelson Mandela.

Anche Emily Blunt contro Photoshop: «Ti fa sembrare una Barbie»

emily-blunt-300x400.jpg

Inseparabile strumento di fotografi di moda e non, da anni Photoshop ha dato il via al post-editing di rito dell’immagine digitale, dalla foto glamour sulla rivista di moda patinata allo shooting promozionale dell’artista di turno, dai poster dei film cinematografici alla stampa pubblicitaria, fino alle foto delle vacanze o quelle postate dagli amici su facebook. Quasi tutte le immagini che vediamo, passano ormai attraverso l’occhio digitale del software di foto-editing più famoso ed utilizzato al mondo, che ha sicuramente rivoluzionato il mondo della fotografia. Ma non tutti sembrano gradire l’artificiosa perfezione del programma con qualche magico clic al computer, e se dall’Australia arriva una proposta di legge che imponga una dicitura sulle immagini ritoccate, e alcune star, tra cui la nostra Monica Bellucci, qualche tempo fa posarono senza trucco né ritocco per protestare contro ideali di bellezza irraggiungibili quanto irreali, anche dall’Inghilterra arrivano i primi segnali di un ritorno ad una bellezza più naturale. Tra le fautrici dello scatto senza ritocco l’attrice britannica Emily Blunt, l’ex fidanzata del cantante canadese Michael Bublé, che qualche anno fa paradossalmente interpretò l’assistente nevrotica de Il Diavolo veste Prada, per la quale bellezza faceva rima con magrezza.

Fresca di matrimonio con l’attore John Krasinski, l’attrice è la nuova cover girl di settembre dell’edizione inglese del magazine di moda Elle, al quale, in merito al ritocco digitale dice: «Non mi piace quando ti stendono, ti allungano e ti fanno magrissima. Ti fa sembrare una Barbie. Chi diavolo è così?».

Britney Spears sul numero di agosto di Cosmopolitan

Britney Spears - Cosmopolitan (cover Agosto 2010).jpg

Britney Spears sorridente e serena (anche se non in gran forma) sulla copertina di Cosmopolitan di Agosto. La cantante parla al magazine americano del futuro dei suoi due figli, Sean e Jaydan e dice: «Se un giorno mi dicessero che vorrebbero far parte del mondo dello spettacolo, io li rinchiuderei nelle loro camere fino a trent’anni». E di sicuro la Spears, che ha mosso i primi passi nello showbiz ancora ragazzina, nel programma Mickey Mouse Club, parla con cognizione di causa, e con la consapevolezza che questo mondo, se da una parte porta guadagni esorbitanti e grandi soddisfazioni professionali, dall’altra invece pone la tua vita perennemente sotto l’occhio del ciclone con la presenza costante dei paparazzi che seguono ogni tua mossa: «È una cosa – prosegue la cantante – che ho sempre saputo che sarebbe inevitabilmente successo con il lavoro che ho scelto».

La Spears ha recentemente firmato una linea di abbigliamento in edizione limitata per Candie’s, marchio per il quale finora era solo stata testimonial, e che ora l’ha eccezionalmente trasformata in stilista. In questo momento lontano dai riflettori, Britney si gode la tranquillità della sua casa e l’amore dei suoi due figli avuti dall’ex marito Kevin Federline: «Le cose adesso sono abbastanza tranquille – prosegue la Spears – ho trascorso un sacco di tempo a casa con i ragazzi, hanno appena iniziato un corso di karate che è così carino!».