Miley Cyrus: da teen idol a icona sexy. Quando il sesso vende

Miley-Cyrus-Wrecking-Ball-Video-Stills-20.jpg

Miley Cyrus, discografia, filmografia, fidanzato, Liam Hemsworth, classifiche, we can’t stop, wrecking ball, youtube, video, vevo, album, disco, cd, 2013, look, capelli, BangerzIn molti la ricordano per i recenti successi di We can’t stop e per l’incredibile primo posto in classifica del secondo singolo Wrecking Ball, brani che anticipano l’imminente album Bangerz in uscita l’8 Ottobre. Ma Miley Cyrus calca le scene musicali, e non solo, da anni. La cantante infatti è giunta alla notorietà con la nota sit-com Disney Hanna Montana, in cui interpretava l’omonima protagonista dalla doppia vita: di giorno teenager qualunque e di notte segretamente popstar. Prima di strusciarsi contro il bel Robin Thicke sul palco dei Video Music Awards 2013, trasformandosi nella vera protagonista della serata, Miley ha recitato in diverse pellicole come LOL – Pazza del mio migliore amico con Demi Moore, remake dell’omonimo film francese, The Last Song, e collezionando un cameo persino nel secondo film cinematografico di Sex and the City, dove indossava lo stesso abito di una delle protagoniste. Ma in pochi probabilmente se ne ricorderanno. Miley infatti, prima della trasgressiva cresta platino, con rasatura ai lati, aveva fluenti capelli castani e grandi occhioni, ed era passata dall’essere la protagonista di un serial per ragazzi a fidanzatina d’America cantando pezzi come Party in the USA e, tra i più “trasgressivi”, Can’t be tamed, iniziando una vaghissima trasformazione in bad girl che non poteva essere domata.

Per il suo quarto album da studio la cantante-attrice ha così deciso un radicale cambio di immagine e di sound, avvicinandosi molto più a Rihanna, di quanto prima invece non fosse, cantando il brano We can’t stop inizialmente pensato per la bella cantante delle Barbados, che è rimasto per settimane stabile al terzo posto della Billboard Chart. La Cyrus è riuscita a mantenere alta l’attenzione su di sé con un nudo integrale nel video del secondo singolo, diretta dall’irriverente fotografo Terry Richardson e totalizzando quasi venti milioni di visualizzazioni su YouTube diventando il video più visto in così poco tempo della piattaforma VEVO. Una trasformazione che l’ha portata ai vertici delle classifiche degli States e all’attenzione dei media, all’indomani della già confermata rottura dal fidanzato, l’attore Liam Hemsworth conosciuto sul set di The Last Song, che, ancora una volta, dimostra che il sesso vende… più del talento.

 

Rihanna ricoverata d’urgenza in ospedale durante un party a New York

Rihanna-black-gown.jpg

Rihanna finisce in ospedale. Nessun dramma, la bella cantante delle Barbados ha avuto un leggero malore ieri sera, durante il Gala Annuale del Metropolitan Museum di New York. L’artista è stata subito portata in un Ospedale di Manhattan, secondo quanto riporta oggi un articolo on-line del New York Post. Fasciata da un sensualissimo abito nero di coccodrillo di Tom Ford, Miss Fenty, magrissima, era stata fotografata in splendida forma sul tappeto rosso.

All’Ospedale la cantante di We found love è stata curata per disidratazione e esaurimento, cause, queste, generalmente riportate da Hollywood quando si desidera nascondere disturbi ben più gravi.

Ma Rihanna è stata dimessa già dopo alcune ore, ed ha confermato la notizia del suo ricovero, postando su twitter una sua immagine che ritraeva il suo braccio (unghie lunghissime) sul letto d’ospedale con la flebo ancora attaccata.

Lady Gaga non perde il vizio… e nemmeno il pelo!

lady gaga vestito capelli 2.jpg

Lady Gaga non perde il vizio… e neanche il pelo. Se già un paio d’anni fa l’eccentrica cantante aveva indossato un abito di capelli (vedi link), quest’anno Miss Germanotta si ripete e rilancia, indossando un abito di capelli viola. È successo sabato scorso ad Hong Kong, dove la cantante ha sfoggiato questa volta una mise lunga fatta di violacei capelli umani, con lunghi guanti bianchi e un cappello dello stesso colore a tesa larga. Immancabili gli occhiali da sole tondi, che da sempre caratterizzano l’artista: «Sono così contenta di essere ad Hong Kong – ha “twittato” la cantante – qui noi abbiamo quattro show. Grazie per aver comprato i biglietti, miei piccoli mostri, non vedo l’ora di scuotere questa città!». Miss Germanotta infatti è impegnata già da qualche settimana con il suo Born this way Ball, il nuovo tour che la porterà in giro nel mondo, promuovendo così il disco Born this way, pubblicato lo scorso anno, che ad oggi ha venduto quasi sei milioni di copie.

Rihanna: torna a ballare nel video “Where have you been”

Rihanna-.jpgDopo la parentesi raggea di You da one, sulla falsariga di singoli di successo come Man Down, per il suo terzo singolo estratto da Talk That Talk, uscito alla fine dell’anno, Rihanna ha scelto Where have you been e, seguendo il successo di We found love, con il Dj Calvin Harris, la bella cantante delle Barbados ritorna alla dance pura, dimostrando così che il suo sesto album da studio è un lavoro estremamente variegato, che passa con nonchalance da un genere all’altro.

Per il video della clip, in premiere sul canale VEVO, RiRi si trasforma in una sorta di odalisca maghrebina, danzando come una strega del deserto, e mostrando il suo corpo, più tonico che mai, con acconciature afro.

La camaleontica Miss Fenty cambia ancora una volta pelle, e da biondissima, come l’avevamo vista sul red carpet dei Grammy Awards 2012 è diventata nera, in perfetta linea con lo stile hard-marines che sfoggia anche nel film che la vede protagonista, Battleship. La nuova Rihanna ha i capelli lunghissimi e corvini, e prova a riprendersi la number one a suon di dance.

Beyoncé: non copia la musica, ma il look di Lady Gaga

Beyoncé, Lady Gaga, look, moda, scarpe, acconciatura, vogue, copia, Destiny’s Child, musica, gossip

Se musicalmente ha deciso, forse sbagliando, di rimanere fedele a se stessa, mixando un sound tribale al suo tradizionale R&B, nell’aspetto Beyoncé Knowles ha invece deciso, come molte delle sue colleghe, di esagerare, e concedersi quel tocco glamour-trasgressivo che già da qualche tempo caratterizza la capostipite degli eccessi, Lady Gaga, e cantanti come Rihanna e Katy Perry, tra tinte al limite del cattivo gusto e videoclip coloratissimi e esagerati in cui si trasformano in sexy aliene o colorate cantanti stile pop-art. Nell’immagine principale del suo sito ufficiale infatti, la bella B indossa delle scarpe con tacco a strapiombo simili a quelle sfoggiate da Lady Gaga per il suo Monster Ball Tour.

Dopo il flop del primo singolo, Run the world (Girls), che ha anticipato la pubblicazione dell’album 4, in uscita il prossimo 28 Giugno, l’ex leader delle Destiny’s Child ha presentato una più consueta ballad R&B, 1+1, con tanto di performance live alla finalissima del talent American Idol. Eppure anche questo secondo brano sembra non convincere del tutto il pubblico della cantante, e nemmeno noi di cosmomusic, preannunciando un lavoro discografico che potrebbe rivelarsi come il primo flop nella carriera dell’artista che appena un anno fa, con il suo ultimo disco, I’m… Sasha Fierce, ha vinto ben sei Grammy Awards in una sola serata.

 

Ennesimo cambio di look per Rihanna

rihanna red long hair.jpg

Ennesimo cambio di look per Rihanna, che in questi anni è passata da una fluente chioma castana degli esordi, ad uno sbarazzino caschetto asimmetrico nero, da un taglio corto stylish ad una cotonata chioma rosso fuoco, passando per una fase bionda. Non è certo una donna che si annoia la bella cantante delle Barbados, che ha recentemente sfoggiato dei lunghi capelli rossi liscissimi. È questa la nuova trasformazione di RiRi per una serie di concerti a Times Square per la promozione di Loud, sua ultima fatica discografica pubblicata ieri e che, anticipata dai trascinanti singoli Only girl (in the world) e What’s my name? con Drake, già in testa alla Billboard Chart, ha segnato il ritorno alla musica dance facendo scatenare i fan sulle piste da ballo.

Britney Spears l’ha fatto ancora: la cantante vestita come un centrino!

Britney Spears 2.jpg
È davvero impietosa la stampa inglese, sempre più attenta alla moda e allo stile delle star piuttosto che al loro lavoro. A finire ancora una volta sotto l’occhio vigile dei tabloid britannici Britney Spears: se da una parte farà piacere ai fan apprendere dal Daily Mail che la cantante è ritornata nello studio di registrazione, dall’altra non piaceranno le critiche fatte alle sue originali mise. Secondo il sito di informazione on-line, la Spears, parafrasando il titolo dei una sua celebre hit, avrebbe “rifatto ancora” l’ennesimo passo falso nella moda: fuori dallo studio di registrazione di Los Angeles, Britney infatti indossava un orrenda maglia-centrino tutta bianca, ed effettivamente il look della cantante è discutibile. Ma secondo il Mail il lato peggiore non sarebbe quello di indossare una maglia effettivamente brutta, ma di non aver coordinato nemmeno il reggiseno sotto.
Britney Spears 1.jpg

Christina Aguilera vs Lady Gaga: chi ha copiato chi?

Christina Aguilera vs Lady Gaga.jpg

È partito il secondo round tra Christina Aguilera e Lady Gaga, e se il primo match se l’era aggiudicata quest’ultima, le “prove” addotte dalla Aguilera le daranno probabilmente ragione, fugando definitivamente ogni voce su tentativi di plagio e copie di immagine.

Dopo la pubblicazione del video ti Not myself tonight, ultimo lavoro della Aguilera, le era stato accusato di aver in più punti “copiato” Lady Gaga: gli occhiali Carrera in primo piano, l’acconciatura persino qualche performance live, non lasciavano dubbi, una delle ugole d’oro d’America aveva copiato, o, per i più buonisti, si era ispirata all’astro in ascesa di Lady Gaga, nota per le sue controversie e trasgressioni.

Ma il team di Christina Aguilera si è dato da fare, ed ha ricercato tutte quelle foto, video e quant’altro, che avrebbero in realtà portato Lady Gaga a copiare i look della Aguilera, e pertanto quest’ultima avrebbe semplicemente attinto da sé stessa. Il risultato è un video su YouTube che mostra i vari look sfoggiati dalla Aguilera e prontamente ripresi da Miss Germanotta.

Ma partiamo con l’ormai famigerato video di Bad Romance, ultimo successo di Lady Gaga, forzatamente accostato a Not myself tonight, e che in realtà avrebbe ripreso dallo spot di un profumo fatto da Christina. Ma tanti i look, travestimenti, foto promozionali incriminati nel video: vedere per credere, anzi per giudicare. E voi con chi state?