Le uscite musicali delle feste e i CD da far trovare sotto l’albero a Natale

presents-under-a-christmas-tree.jpg

Manca meno di un mese a Natale: le prime piogge ed il freddo, già da qualche settimana, hanno fatto sì che la mente volasse ai regali da far trovare sotto l’albero a chi amiamo. Anche quest’anno noi di cosmomusic.it non potevamo non fare un sunto con le più interessanti uscite discografiche del momento, per rievocare l’atmosfera delle feste, o condividere con chi ci ama, le voci e la musica che più ci piacciono.

Con i suoi sette milioni di copie vendute, Christmas di Michael Bublé è stato la vera rivelazione dello scorso Natale. Ad un anno dall’uscita, il crooner del Canada ha deciso di ri-pubblicare il suo album in una speciale edizione Deluxe che, ai classici, personalmente reinterpretati dall’artista, va ad aggiungere quattro nuovi brani inediti, due dei quali in coppia con le Puppini Sisters e Naturally 7.

A tallonare Bublé potrebbe esserci la bellissima mezzo-soprana Katherine Jenkins, la quale, reduce dell’edizione americana di Ballando con le Stelle, qualche settimana fa ha pubblicato ben due album natalizi: My Christmas, agli inizi di ottobre, e This is Christmas alla fine, a seconda dei diversi mercati, inglesi e statunitensi da raggiungere. Una raccolta di classici, enfatizzati dalla bellissima voce della cantante gallese, che prova con queste due opere a farsi spazio nel difficile mercato americano.

Lontani anni luce dai fasti della fine degli anni ’90, anche i Backstreet Boys, riuniti per l’occasione tutti e cinque, hanno pubblicato on-line una traccia natalizia, s’intitola It’s Christmas Time Again, non è di certo un best-seller, ma per gli amanti dei BSB…

Da sempre regina della musica italiana, e delle cover, spesso infatti le sue reinterpretazioni sono diventate più famose degli originali, Mina ritorna quest’anno, a dodici mesi da “Piccolino”, con 12 (American Song Book), il libro della canzone americana. Un album che, come suggerisce il titolo, si compone di dodici classici della musica statunitense, tra cui il natalizio Have yourself a merry little Christmas, per un Natale intimo in chiave jazzistica. Il progetto si caratterizza per le dodici diverse copertine con cui è stato pubblicato, una vera chiccheria per gli amanti della Tigre di Cremona e fanatici collezionisti.

E sempre sul fronte italiano, ritorna quest’anno Laura Pausini. A dodici mesi dalla pubblicazione di Inedito, avvenuta lo scorso 11 Novembre, la cantante romagnola propone ora ai suoi fan una speciale edizione, con una copertina declinata in blu (anziché rosso dell’originale). Un pacchetto ricchissimo che contiene, oltre alla versione Deluxe dell’album (quella italiana e quella spagnola), un CD live e una traccia video dell’Inedito World Tour. Tra i contenuti speciali il medley della notte di Capodanno, del concerto dello scorso anno a Roma e i videoclip, tra cui gli ultimi, Celeste e Troppo Tempo, brano scritto per l’artista da Ivano Fossati.

E a Natale, si sa, fioccano i cofanetti speciali e i best of: quest’anno Lorenzo Jovanotti pubblica Backup, una speciale raccolta, la cui edizione extra lusso comprende una chiavetta da oltre sei giga con tutta la sua discografia completa, un bakcup appunto. Per i più piccoli invece Cristina D’Avena di anni di carriera ne celebra trenta, e torna quest’anno con la prima parte delle sigle che ha cantato finora: un triplo CD che va dai Puffi agli ultimi cartoni più amati di sempre.

In vista delle festività natalizie, e per celebrarne la scomparsa, avvenuta nove mesi fa, è stato pubblicato I will always love you di Whitney Houston, lavoro antologico che ripercorre la carriera musicale dell’artista, con una versione alternativa del brano I Look to you, che anticipava l’album omonimo del 2009, e che qui invece ritroviamo con nuove registrazioni vocali dell’artista scomparsa, in coppia con R. Kelly.

Capitolo Uno per Kelly Clarcson. La vincitrice della prima edizione di American Idol, a undici anni dal suo debutto, è già pronta a ripercorrere la sua carriera con Chapter One, best of con tutti i suoi grandi successi, da Because of you all’ultimo Catch my breath, passando per il successone Stronger, fresco di nomina ai Grammy.

Anche il gruppo tenorile IL DIVO è pronto a tirare le somme con il primo Greatest Hits della carriera, con tutti i brani, per lo più cover e arie di grandi opere, che hanno accompagnato il gruppo musicale britannico scoperto da Simon Cowell ed un secondo disco di brani tradizionali natalizi.

Insomma un Natale per tutti i generi e per tutti i gusti, che dalla musica tradizionale a quella classica, dal pop leggero al rock, accontenterà tutti gli amanti della buona musica.

Gli appuntamenti da non perdere per un Natale in musica

TVSZ.jpg

Insieme all’estate, il Natale è uno dei pochi periodi dell’anno in cui in TV diminuiscono inutili show televisivi, prolissi talk e TV trash per far spazio a cartoni animati, film delle feste e, fortuna per noi, tanta buona musica. Sono tantissimi infatti gli appuntamenti con le sette note per trascorrere questo Natale all’insegna del buon umore e di una perfetta atmosfera di festa, noi di Cosmomusic li abbiamo appuntati per voi, ecco il vademecum completo per non perderne nemmeno uno.

Si comincia oggi, 24 Dicembre, con il Concerto di Natale (RaiUno ore 21.05): la bellissima Mara Venier presenta il tradizionale concerto che quest’anno coniuga musica e solidarietà, raccogliendo fondi per la ricostruzione di Haiti, e vede protagonisti della serata Katia Ricciarelli, Irene Grandi, Gigi D’Alessio e molti altri artisti che interpretano le canzoni delle feste accompagnati dall’Orchestra nazionale di Malta.

Per gli amanti del musical nel pomeriggio di questa vigilia IRIS propone Hello, Dolly. commedia musicale con la sempreverde Barbra Streisand ed un simpaticissimo Walter Matthau.

Per il giorno di Natale invece gli appassionati di sport e musica troveranno pane, o forse è il caso di dire panettone, per i loro denti con l’Ice Christmas Galà (Italia1 ore 16.20): presentato dalla bellissima Cristina Chiabotto, lo spettacolo vedrà esibirsi le più importanti stelle del ghiaccio, dall’italianissima Carolina Kostner al bravissimo Evgeny Plushenko.

In prima serata invece, per un Natale davvero speciale, in esclusiva per Italia1 (in prima serata) il concerto di Alessandra Amoroso, Il mondo in un secondo, tenutosi all’Assago di Milano pochi giorni fa, con i brani tratti dall’ultimo album di inediti della vincitrice di Amici.

Accompagnata dalle musiche originali dell’opera omonima di Čajkovskij, dopo il successo di Cenerentola, RaiUno presenta per la prima volta in chiaro, La Bella Addormentata nel Bosco, classico Disney che terrà compagnia grandi e piccini nella prima serata del 26 Dicembre. Ma se i cartoni animati non fanno per voi, MTV propone invece il concerto che Michael Bublé ha tenuto lo scorso 28 Novembre al Madison Square Garden.

Nella seconda serata del 27 Dicembre, trova un posticino nei palinsesti Rai anche la musica classica: su RaiTre infatti alle ore 23.30 il direttore dell’Orchestra di Santa Cecilia, Antonio Pappano, ci farà riscoprire i più grandi musicisti italiani, tra cui Giuseppe Verdi.

Si prosegue mercoledì 29 con la bellissima commedia musical-fantastica di Come d’Incanto, film Disney, con una straordinaria Amy Adams ed una cattivissima strega che ha il volto di Susan Sarandon.

Saranno felici gli amanti del retrò e della Hollywood d’oro che nel pomeriggio di giovedì 30 (Rete4 ore 16.40) potranno ammirare la bellissima Lana Turner ne La Vedova Allegra, omonima trasposizione cinematografica dell’opera di Franz Lehár.

Si chiude infine Venerdì 31 a mezzanotte con Moonwalker: Italia1 ripropone il film musicale che raccoglie spezzoni, concerti e video dell’indimenticabile Re del Pop, Michael Jackson.

La colonna sonora ideale per le cene e party di Natale

1261581508_a.jpg

Se finora ci siamo occupati del regalo ideale da far trovare sotto l’albero alle persone amate, facendo magari ricadere la nostra scelta su di uno dei tanti album e cofanetti speciali in uscita per le feste, dai finalisti e vincitori del talent Amici al best of di Nek, dalla rarefatta Susan Boyle alla seconda raccolta natalizia di Mariah Carey, saranno invece già in tanti, con l’avvicinarsi delle feste, a pensare allo sfondo musicale ideale per rendere perfetti party e cene. Ma se Susan Boyle p troppo soft e la Carey troppo festosa, qual è la musica ideale per una perfetta serata con amici e parenti? Arriva in nostro soccorso la bossa nova e tutta una serie di antologie che rivisitano in chiave carioca le classiche carole di Natale. Tra le tante raccolte la nostra scelta è un disco di qualche anno fa, ma che possiamo già considerare un evergreen delle feste, Christmas Songs in Bossa del 2008, che ha saputo mettere insieme e amalgamare alcuni tra i più raffinati artisti della musica brasiliana, da Cecilia Dale a Bob Tostes, da Liz Menezes a Marcela Mangabeira per tredici brani che spaziano sapientemente dai canti tradizionali, come Silent Night e Jingle Bells, a classici moderni come All I want for Christmas is You e Happy Christmas (War is Over)di John Lennon, ricreando una suggestiva quanto perfetta atmosfera lounge.

 

01 – Marcela Mangabeira – All I Want For Christmas Is You

02 – Monique Kessous – Last Christmas

03 – Tahta Menezes – Happy Christmas (War Is Over)

04 – Cecilia Dale – Jingle Bell

05 – Montserrat – Silent Night

06 – Monique Kessous – The Christmas Song (Merry Christmas To You)

07 – Montserrat – White Christmas

08 – Liz Menezes – Joy To The World

09 – Cecilia Dale – Santa Claus Is Coming To Town

10 – Cecilia Dale – Let It Snow Let It Snow Let It Snow

11 – Bob Tostes – Rudolph,The Red-Nosed Reindeer

12 – Bob Tostes – Sleigh Ride

13 – Liz Menezes – Winter Wonderland