Pink regina della classifica americana

231112014005_660x400-250712054306_pink.jpg

Dopo il successo della grande “ondata dance” sembrava quasi impossibile riportare la tendenza musicale ai ritmi più pacati della musica pop, eppure Pink sembra esserci riuscita, aggiudicandosi il suo quarto primo posto. È successo questa settimana, con il brano Just give me a reason, terzo singolo estratto dal fortunatissimo The Truth about Love, in coppia con Nate Ruess, leader dei Fan. Questo successo personale di Pink arriva dopo il primo posto del 2001, con il mega featuring Lady Marmalade con Christina Aguilera, Lil’ Kim e Mya, So what (del 2008) e Raise your glass (2010).

“Rules” rappresenta anche il singolare record personale di Nate Ruess: al primo posto per sei settimane insieme alla sua band lo scorso anno con We are young (con Janelle Monae), con questo successo Nate è il primo artista maschile di una rock band ad avere un primo posto nella classifica americana.

Britney Spears pronta per un nuovo album?

britney-spears-scream-and-shout.jpg

Forte del successo che ha riscosso con la sua ultima collaborazione con Will.i.am, Britney Spears potrebbe ritornare quest’anno con del nuovo materiale. A lasciarlo intendere è la stessa cantante, che ieri ha scritto sulla sua pagina facebook: «Noto un bel chiacchiericcio sulla mia nuova musica in giro. Mi fa piacere che siete tutti molto attenti. Ma c’è molto lavoro da fare nel 2013! Si comincia!».

Che sia l’indizio per qualcosa di imminente? Che sia entrata di nuovo in studio di registrazione? D’altronde con il talent X Factor, di cui la Spears dallo scorso anno è giudice, questo momento di grande visibilità per la bella cantante della Louisiana potrebbe non ripetersi: con la scadenza del contratto infatti, Britney potrebbe non ritornare sulla poltrona di giudice il prossimo anno, e con il featuring di Will.i.am è senza dubbio questo il momento migliore per lanciare un singolo, che anticipi un suo nuovo lavoro discografico e dimostrare di poter essere ancora una numero uno.

Rihanna: ritorno di fiamma con Chris Brown

e9619a303a9e11e283e622000a1fb86d_7.jpg

Per la serie “sabato gossip” ecco una foto che sta facendo discutere non poco. Qualche giorno fa infatti, la bella Rihanna ha postato sul suo profilo instagram una foto che la ritrae abbracciata in un atteggiamento tenero con il cantante (e finora suo ex) Chris Brown. I due avevano rotto nel 2009, dopo le gravi percosse di Brown a Miss Fenty a ridosso di una delle cerimonie più importanti per un cantante, i Grammy Awards. Immediato naturalmente l’allontanamento della cantante, la quale tuttavia non aveva mai rinnegato la sua storia d’amore.

Qualche tempo fa i due si erano riavvicinati, collaborando al remix di Birthday Cake del penultimo album di Riri, Talk that Talk, esperienza che hanno evidentemente voluto ripetere con l’ultimo disco dell’artista, Unapologetic, pubblicato la scorsa settimana e finito direttamente al primo posto della Billboard Chart (il primo, nella categoria album, nella carriera della bella cantante delle Barbados). Da allora tra i due sembrava scoppiato il fatidico “ritorno di fiamma”. Le voci si sono fatte più insistenti quando la stessa Rihanna la scorsa settimana aveva postato on-line una foto di Brown, stanco, nel suo letto, ma vestito. Pochi giorni fa invece un’altra piccola conferma con il nuovo post-fotografico in atteggiamenti teneri. Ma siamo ancora distanti da una vera e propria ufficializzazione della cosa. Tuttavia Rihanna ha dimostrato ai suoi fan che talvolta l’Amore può superare qualsiasi ostacolo.

9916236c36b011e29e6f22000a9e2992_7.jpg


Rihanna: un duetto con Chris Brown scritto da Michael Jackson per “Unapologetic”

Rihanna_Unapologetic.jpg

Non smette di scioccare i suoi fan Rihanna, che ritorna con il suo nuovo album di inediti, Unapologetic, a fine anno. Se quest’anno infatti la bella cantante delle Barbados aveva scandalizzato producendo un remix, Birthday Cake, insieme al suo ex violento Chris Brown, che qualche anno fa l’aveva percossa, per il suo settimo album da studio RiRi va oltre, e memore del “perdona e dimentica”, ha deciso addirittura di includere un nuovo duetto insieme. Rihanna ha infatti reso nota, via twitter, la tracklist che andrà a comporre questo capitolo musicale, nella quale si legge che il brano Nobodies Business, pezzo scritto da Nash, Carlos McKinney e Michael Jackson, vede il featuring proprio di Chris Brown.

Ma quello con Brown non è la sola collaborazione che i Navy, nomignolo dei fan dell’artista, andranno a ritrovare in questo disco. Lungo la tracklist infatti c’è anche il nome di Eminem, con il quale l’artista ritorna a duettare dopo il grandissimo successo di Love the way you lie, brano del 2010 contenuto nel disco del rapper bianco di Detroit, che con Numb, scritto da Kanye West, pare ora restituire il favore. Ma in questo disco trovano spazio altri due duetti, meno “illustri”, quello con il rapper Future, e con Mikky Ekko.

Unapologetic, anticipato dal singolo Diamonds, sarà composto da quattordici brani, quindici se consideriamo la Deluxe Edition, che vede il pezzo Half of Me in chiusura, scritto per l’artista dalla cantante Emeli Sandé e Adele.

Un album ricchissimo di collaborazioni vocali e, soprattutto, autorali e produttive, che mostrerà di sicuro una Rihanna più matura, ma non per questo, priva della verve degli inizi.

 

1. ”Fresh Out The Runway”

2. ”Diamonds”

3. ”Numb” (featuring Eminem)

4. ”Pour It Up”

5. ”Loveeeeeee Song” (featuring Future)

6. “Jump”

7. ”Right Now”

8. ”What Now”

9. ”Stay” (featuring Mikky Ekko)

10. ”Nobodies Business” (featuring Chris Brown)

11. ”Love Without Tragedy / Mother Mary”

12. ”Get It Over With”

13. ”No Love Allowed”

14. ”Lost In Paradise”

15. “Half of Me” (Bonus track)

L’altra Christina: i camei “inediti” cui la Aguilera ha collaborato quest’anno

Oh-Aguilera-Lotus_2_Photo_Cred_Enrique_Badulescu-682x1024.png

Se siete tra i detrattori di Your Body, nuovo e non proprio fortunatissimo singolo di Christina Aguilera, che ha anticipato la pubblicazione dell’album Lotus, in uscita il 13 Novembre, allora potete provare a scoprire una Aguilera inedita, grazie a tre diversi progetti musicali cui il giudice di The Voice ha prestato la sua voce.

Tra i brani più interessanti ed attesi c’è sicuramente Feel this moment, singolo che vede Xtina collaborare per la prima volta con Pitbull, e che anticiperà l’uscita dell’album del rapper, Global Warming, la cui pubblicazione è fissata per il prossimo 12 Novembre. Il pezzo è prodotto da Lucas Secon, ed è una rivisitazione in salsa latina del simple del 1985 Take on me degli A-ha, e potrebbe preannunciarsi (finalmente) come uno dei successi della Aguilera. Nel testo Pitbull fa anche un riferimento al noto best-seller di E L James, Cinquanta Sfumature di Grigio.

Ma Christina ha anche affiancato il suo pupillo del talent The Voce, Chris Mann, per reinterpretare un’altra nota cover: si tratta questa volta del brano The Blower’s Daughter, del cantante Damien Rice, tratto dall’album O del 2001, una toccante interpretazione, magistralmente cantata da Mann cui Christina sopraggiunge nella parte finale del brano.

Ed è ancora una volta una cover quella cui Christina partecipa con tutto il suo eclettico entusiasmo: dopo la salsa latina con Pitbull, e la struggente ballad con Mann, questa volta Christina ritorna a misurarsi con il jazz, indagato con uno dei suoi migliori album, Back to Basics, con il brano Steppin’ out with my baby. La cantante lo fa con il crooner americano Tony Bennett, che l’ha fortemente voluta nel suo terzo album di duetti, Viva Duets, uscito lo scorso 22 Ottobre, e che ha scelto questo brano, già cantato dal vivo con l’artista in diverse occasioni, come primo singolo di questo nuovo progetto discografico.

Rihanna e Chris Brown di nuovo insieme: «Nessun dolore è per sempre»

Rihanna, Chris Brown, insieme, Birthday Cake, single, singolo, featuring, collaborazione, 2012, remix, Talk that Talk, album, cd, itunes, musicaRihanna e Chris Brown di nuovo insieme? È questa la voce che da qualche giorno si rincorre con maggior frequenza sul web, ma non si tratta di un ritorno di fiamma tra le due star della musica pop, bensì di una nuova collaborazione, a distanza di cinque anni dal remix di Umbrella e quattro dalla violenza di Brown sulla cantante alla vigilia della cerimonia dei Grammy Awards 2009.

Superate le divergenze, ed un’istanza che imponeva a Brown di mantenere le distanze dalla cantante di We found love, pare che Rihanna abbia invitato il suo ex a lavorare insieme sulla extended version di Birthday Cake, torta di compleanno, terzo singolo estratto dal suo nuovo album Talk that Talk.

Ad alimentare ulteriormente il rumours trapelati sul web, il produttore Da Internz, che ha detto ad MTV News: «Sarà pazzesco, e la collaborazione su questa traccia scioccherà il mondo».

Dopo la notizia sulla possibile collaborazione tra i due, la stessa Rihanna ha “twittato”: «Possono dire e fare ciò che vogliono, nessun dolore è per sempre. Ma tu lo sai questo». Mentre il portavoce di Brown ha confermato al magazine Life&Style: «Rihanna e Chris sono di nuovo amici».

La traccia dovrebbe vedere la luce la prossima settimana.

Christina Aguilera, sul web un featuring con David Guetta!

Christina Aguilera, David Guetta, Last Dance, featuring, collaborazione, disco, album, musica, canzone, 2011, cd

Dopo la proficua collaborazione con i Maroon5 che l’ha riportata di nuovo in cima alle classifiche di tutto il mondo, Christina Aguilera prova adesso a buttarsi definitivamente alle spalle gli insuccessi di Bionic, con un altro featuring di grande rilievo, quello con il Dj del momento. Stiamo naturalmente parlando di David Guetta che da Madonna a Rihanna, passando per Kelly Rowland e molte altre, ha già collezionato un ricchissimo parterre di collaborazioni illustri, diventando uno dei nomi della musica contemporanea più richiesti.

Con un sound che richiama le atmosfere del Pacha a Ibiza, il brano trapelato sul web, ancora in versione demo, s’intitola Last Dance, ed è un pezzo elettro-dance con influenze orientaleggianti di grande impatto, e molto orecchiabile, e porta di sicuro Christina ad un livello superiore della bionica musica finora abbracciata senza successo.

Modà featuring Emma, ma anche no

Modà.jpg

Data per favorita sin dall’inizio, la canzone Arriverà dei Modà featuring Emma Marrone non delude, eppure ascoltandola è lecito pensare che questa collaborazione sia forse più un’abile mossa commerciale piuttosto che un vero connubio artistico tra la band milanese e la vincitrice dell’ultima edizione di Amici. Sia durante il live della prima serata sanremese che nella versione in studio, già disponibile su YouTube con tanto di video ufficiale, Emma infatti non brilla, né impreziosisce un brano che avrebbe potuto funzionare comunque anche se retto dalla sola voce del leader Francesco “Kekko” Silvestre. Insomma Emma non ha brillato né sul palco dell’Ariston né tanto meno in studio, seppure ben amalgamata con il gruppo, la sua voce è stata, ed è, letteralmente sopraffatta da Silvestre. Viene quasi da pensare che la rockband italiana abbia avuto qualche timore a presentarsi da sola, ed abbia invece voluto forzatamente collaborare con l’amica di Maria De Filippi, forte dei meccanismi del televoto con lo show di Canale 5, per garantirsi clamore mediatico e un buon piazzamento in classifica, se non la vittoria. Il brano comunque funziona, e rispecchia pienamente lo stile ed il discorso artistico che il gruppo ha coerentemente portato avanti sin dagli esordi.

Cali Swag resuscita Michael Jackson

cali-swag-district.jpg

michael jackson.jpgMichael Jackson resuscitato da Cali Swag. No, non si tratta di un nuovo miracolo evangelico, ma dell’ennesima operazione di marketing a nome del Re del Pop, scomparso oltre un anno fa, ma di sicuro non dalle classifiche. Se a novembre è atteso il nuovo lavoro discografico di inediti del cantante, il primo album postumo dalla sua morte, il gruppo rap Cali Swag ha campionato la hit I Wanna be where you are, brano cantato da Michael nel 1972, ottenendo come risultato finale il pezzo Where you are, con Michael Jackson come guest star d’eccezione per il pezzo. La canzone ha fatto il suo debutto sul sito on-line TMZ.com.

Mauro Marin: dal Grande Fratello alla musica dance

Mauro Marin.jpg

Da vincitore dell’ultimo Grande Fratello e fenomeno del web a cantante provetto: Mauro Marin ha cambiato pelle, e sorprende i suoi fan e supporter incidendo il singolo Din Don Dan insieme al gruppo Spezie Dorada. La canzone è un brano dance tutto da ballare, e ambisce a diventare il vero tormentone estivo sulle spiagge e nei club: «Sono convinto che Din Don Dan sarà il successo di quest’estate, un pezzo che verrà ballato in tutti i villaggi e perché no anche fischiettato da tutti i salumieri d’Italia – ha detto Marin dalle pagine di tgcom – ho voluto sperimentarmi anche in questa divertente esperienza, non sono un cantante e non ho nemmeno la pretesa di sembrarlo, ma la musica mi è sempre piaciuta e mi sono lasciato trascinare in questo divertente progetto».

Come spiega lo stesso Marin in un video sul portale video.mediaset.it, gli Spezie Dorada sono il gruppo che ha creato l’inno ufficiale del vincitore del Grande Fratello Codice d’Accesso, adottato da tutti i fan dell’ex gieffino: «Da questa idea strampalata – continua Marin – nasce un singolo che si chiama Din Don Dan».

Riuscirà Mauro a detronizzare Shakira e il suo inno dei mondiali, waka waka, dalla posizione numero uno e diventare il vero tormentone di questa estate 2010?