Laura Pausini: “20 – Greatest Hits”, vent’anni di musica italiana nel mondo

717FLVU-bfL._SL1425_.jpg

Protagonista del giorno è lei, Laura Pausini, che pubblica oggi l’attesissimo 20 – Gretest Hits, raccolta antologica che, come suggerisce lo stesso titolo, celebra i primi vent’anni di carriera dell’artista italiana più amata e conosciuta nel mondo. Ma “twenty” non è un semplice florilegio dei migliori brani della cantante romagnola, ma una reinterpretazione, in chiave moderna, delle canzoni più note dell’artista, arricchite di collaborazioni inedite e nuovi arrangiamenti: dalla rarefatta La solitudine, che trova gli archi di Ennio Morricone, alla salsa di Non c’è con (l’amico di sempre) il cantante latino Marc Anthony, passando per le nuove versioni di Gente, Strani Amori, Incancellabile. Ma non sono solo gli esordi a ritrovare nuova linfa vitale in questo progetto discografico, che passa con nonchalance dall’italiano allo spagnolo, dal francese all’inglese, giungendo fino alle ultime produzioni di Primavera in Anticipo e Inedito. A far compagnia a Laura tanti cantanti e cantautori della musica contemporanea e non solo, come James Blunt e Michael Bublé fino ad arrivare a Ray Charles e Charles Aznavour, al nostro Andrea Bocelli e persino Madonna, autrice per Laura del brano Mi abbandono a te.

Uno scrigno di sorprese, che omaggia i fan di brani rari, ma non meno importanti, come Prendo te, precedente bonus track dell’edizione speciale di Resta in Ascolto.

Un progetto che sprigiona positività e la gioia dell’essere diventata mamma, così come dimostrano le registrazioni (forse un po’ smancerose, ma del tutto comprensibilissime) Ramaya e l’omonimo Paola, dove si può ascoltare la voce della figlia della cantante nata lo scorso febbraio.

Il disco di Laura è un manifesto, atto a dimostrare quanto la cantante italiana si sia fatta largo nel mondo, imponendosi sulla scena musicale (anche) internazionale.

La versione Deluxe vede l’aggiunta di un DVD con la traccia video del documentario sulla carriera dell’artista, 20 – My Story.

L’artwork di copertina è curato dallo stilista Giorgio Armani, che ha vestito la Pausini, creando un look che è già un’icona per i fan, così come quest’album che è già un’icona dell’Italia(na) nel mondo. 

Kate e Giselle cantano il giorno e la notte: quando la moda si fa musica

gisele and kate.jpg

Da un po’ di anni moda e musica sono ormai un connubio indissolubile, non soltanto per le soundtrack sulle passerelle di tutto il mondo, che devono esprimere l’essenza stessa delle fashion house, ma anche, e soprattutto, perché sempre più spesso le sue protagoniste preferiscono la seconda alla prima. Sono ben due le super top model che in questo periodo hanno deciso di abbandonare momentaneamente i défilé per entrare in studio di registrazione, Gisele Bündchen e Kate Moss. L’occasione però non è del tutto estranea al mondo della moda. Le due modelle infatti hanno inciso due brani per le rispettive campagne che le vedono protagoniste.

 

Diversi gli stili dei brani, così come i caratteri delle due modelle che da anni sfilano sui catwalk internazionali più importanti: è un pezzo dalle atmosfere anni ’70 quello che ha inciso Gisele, All Day and all Night, in perfetta linea con la campagna e lo stile che da qualche anno segue il brand H&M, mentre Kate Moss ha scelto un pezzo lounge, Day and Night, distribuito on-line gratuitamente. Di grido le collaborazioni della top model inglese, che sceglie il Dj canadese Brendan Fallis e il suo collaboratore Andrew Watt, che fondono la voce della Moss con un sax.

I dieci decimi di Justin Timberlake: il ritorno alla musica con “20/20 Experience”

Justin-Timberlake-The-20_20-Experience-2013-1200x1200.png

I fan hanno atteso il suo terzo album da solista per ben sei anni, ma, vuoi un po’ per le sue tante collaborazioni e produzioni, vuoi per l’acquisto del social myspace e i tanti film da protagonista, Justin Timberlake è come se non fosse mai andato via, e adesso ritorna con un interessante lavoro discografico, che ne segna ufficialmente il ritorno alla musica, dopo un lungo periodo di latitanza. L’ex leader degli *nsync, ci propone questa volta un disco più sperimentale, lontano dalle canzoni pop di Justified, o dai falsetti sulla falsariga dell’idolo Michael Jackson di FutureSex/LoveSounds. The 20/20 Experience, questo il titolo, letteralmente l’esperienza dieci decimi, è un album che si compone di soli dieci brani, la cui durata media di ogni singolo pezzo si aggira intorno agli otto minuti. Meno radiofonico e commerciale, la 20 Experience risente ancora del forte influsso dell’amico-produttore Timbaland, con lunghissimi brani che oscillano tra ballad R&B e hip hop. Anticipato dal singolo Suit & Tie, che ha debuttato alla posizione numero quattro della billboard chart, e dalla bellissima Mirrors, il disco è un’evoluzione di Timberlake come artista, che trova una sua identità, e adesso guarda più alla sua musica e ciò che davvero desidera fare, piuttosto che al risultato nelle classifiche mondiali.

Tra i brani migliori Tunnel Vison e That Girl. La lunghezza dei brani a tratti può risultare eccessiva e ripetitiva, ma The 20/20 Experience potrebbe essere di sicuro la colonna sonora ideale per un party elegante.

Alicia Keys: tre versioni diverse per “Girl on Fire”

Alicia Keys - Girl on fire.jpg

Alicia Keys ritornerà a fine anno con il nuovo album Girl on Fire. L’artista ne ha infatti pubblicato qualche giorno fa la copertina sulla sua pagina facebook. Oggi Alicia ha rivelato una nuova sorpresa ai fan. La regina del soul infatti ha rivelato ai suoi fan di aver confezionato ben tre versioni diverse del brano omonimo del suo quinto album da studio. Oltre alla versione dell’album, Girl on fire avrà una Inferno Version che vede il featuring della rapper di colore Nicki Minaj, subito in regalo per chi pre-ordina l’album dalla piattaforma digitale iTunes, e la Blue Light version.

Jennifer Lopez: il mistero è finalmente svelato

Jennifer Lopez Dance Again The Hits.jpg

Fino a qualche settimana fa Jennifer Lopez non sapeva che piega avrebbe preso il suo nuovo progetto discografico. Anticipato dal singolo Dance Again, che la vede di nuovo in coppia con Pitbull (dopo On the floor dello scorso anno), l’album non aveva ancora un’identità ben definita. Ebbene per i fan della cantante portoricana l’attesa è finalmente finita, e qualche ora fa la bella Jennifer ha finalmente annunciato ai suoi quattordici milioni di fan su facebook che il disco sarà il suo primo album antologico, che racchiuderà i maggiori successi dell’artista, dagli esordi del 1999 ad oggi. Il disco s’intitolerà Dance Again… The Hits, e si comporrà di tredici brani, di cui due (quasi) inediti. Oltre alla hit che la vede in questi giorni ai vertici delle classifiche con il rapper americano, lungo la tracklist ritroviamo infatti anche Goin’ in (con la partecipazione di Flo Rida), brano già in vendita su iTunes, che farà parte anche della colonna sonora del nuovo Step Up in uscita in America questa estate.

Sono tredici i brani, che lasciano fuori però molti dei brani storici dell’artista, a cominciare da Play, il cui video fu uno dei più costosi della storia della musica contemporanea, Let’s Get Loud, I’m gonna be alright così come la “singolografia” spagnola.

The Hits sembra infatti orientare i fan al nuovo sound più dance della cantante, il cui sapore latino è adesso lasciato sul fondo. Questa la tracklist completa del disco, che sarà pubblicato su iTunes il prossimo 24 Luglio, e che è possibile pre-ordinare sin d’ora:

 

1 Dance Again (feat. Pitbull)

2 Goin’ In (feat. Flo Rida)

3 I’m Into You (feat. Lil Wayne)

4 On the Floor (feat. Pitbull)

5 Love Don’t Cost a Thing

6 If You Had My Love

7 Waiting for Tonight

8 Get Right (feat. Fabolous)

9 Jenny from the Block (Track Masters Remix) [feat. Styles P. & Jadakiss]

10 I’m Real (Remix) [feat. Ja Rule]

11 Do It Well

12 Ain’t It Funny (Remix) [feat. Ja Rule & Caddillac Tah]

13 Feelin’ So Good (Remix) [feat. Big Pun & Fat Joe]

Osvaldo Supino: la webstar provoca ancora con il singolo “Mannequinz”

osvaldosupino_mannequinz.jpg

Osvaldo Supino ritorna con un nuovo lavoro discografico, e la provocazione ormai è assicurata. Da sempre infatti le copertine dei suoi singoli, e i videoclip che li accompagnano, hanno sempre suscitato molte polemiche e scalpore, facendo sì che la giovane web-star italiana riuscisse a catalizzare l’attenzione dei media, e del popolo della rete in particolare. Il cantante ritornerà domani, 29 maggio, con il singolo Mannequinz, e sin dalla pubblicazione della controversa cover su twitter è stata un’esplosione di post sul web e i social network.

Il pezzo estivo con cui ritorna Supino è stato scritto e prodotto tra Milano e Stoccolma da Christian Rabb, Kristoffer Sjokvist, Frida Molander e Charlie Mason, gli stessi autori di tanti successi di Miley Cyrus, Boa e Sarah Connor ma anche di “Out Of love” (brano che Nina Zilli ha presentato all’Eurovision 2012). Si tratta di un pezzo dal sound internazionale, con influenze elettro dance.

Il singolo è stato prepotentemente scelto dai fan dell’artista, che l’hanno votato sul sito web tra le tracce dell’EP. Mannequinz sarà accompagnato da un tour promozionale che partirà da Palermo il prossimo 9 Giugno, HERE I AM LIVE TOUR 2012, le cui date saranno rese note nei prossimi giorni sul sito ufficiale www.osvaldosupino.com: «Ho voglia di cantare e ballare tutta l’estate fino a stancarmi. Voglio viaggiare di nuovo, incontrare i miei fans e imparare cose nuove – ha detto entusiasta Osvaldo – andare in tour è la parte più eccitante ed emozionante di tutto il processo lavorativo ma anche una grande fortuna. E’ per questo che vivo tutto come se fosse sempre la prima volta e non do mai nulla per scontato».

Come la copertina, curata da Stefano Oliva, che ha ritratto Osvaldo nudo su di uno skateboard, anche il videoclip, in uscita nelle prossime settimane, per la regia di Roberto Chierici, è destinato a suscitare grandi polemiche.

Melanie C: l’ex Spice Girls ritorna e fa scatenare tutti sulla pista da ballo!

Melanie-C-X-Jodie-Harsh cover.jpg

La più produttiva delle Spice Girls, Melanie C, ritorna con un nuovo lavoro discografico. Ma Sporty Spice, dopo cinque album questa volta cambia genere e cambia strategia, pubblicando l’EP The Night, un mini-album (in gergo extended play) di soli tre brani, prodotti dal Dj Jodie Harsh per la Red Girls Records, etichetta discografica indipendente fondata dalla stessa  cantante, che è anche co-produttrice e co-autrice del disco.

Ad anticipare l’album, la cui uscita è prevista per domani, domenica 13 Maggio 2012, è il singolo Set you free, sulla falsariga di Till the world ends di Britney Spears, che incita a ritrovare la libertà nella musica sulla pista da ballo.

Gli altri due brani che compongono il disco sono Sunrise, pezzo che si ispira alle notti dei club di Ibiza, mentre a chiudere la mini-compilation c’è il mid-tempo Walk Away, pezzo orchestrale che si distacca del tutto dai primi due, conferendo così anche una varietà sonora a questo interessante progetto.

Lady Gaga: duetto con Cher a settembre

Lady Gaga, Cher, duetto, The Greatest Thing, song, canzone, brano, inedito, youtube, live, streaming, download

Esattamente un anno fa, alla passata edizione dei Video Music Awards 2010, indossando un vestito fatto completamente di carne cruda, una incredula Lady Gaga disse: «Non avrei mai pensato di poter chiedere a Cher di tenermi la borsetta di carne» ritirando i suoi MTV Awards. Oggi, ad un anno esatto da quel giorno in cui le due dive sono apparse per la prima volta insieme sul palco, una notizia bomba ha messo in fibrillazione le tifoserie delle due cantanti: secondo quanto ha infatti riportato il sito news on-line TV Guide, pare che le due regine del pop duetteranno presto insieme, sulle note del brano The Greatest Thing, la cosa più grande, il cui demo è cantato dalla sola Gaga e già on-line su YouTube dallo scorso 15 Luglio. Il pezzo pare che sarà il singolo di lancio del nuovo ed attesissimo album di Cher, il cui titolo e data d’uscita sono ancora avvolti nel mistero, e che arriva a quasi dieci anni da Living Proof del 2002.

William&Kate: on-line (gratis) il brano di George Michael per il matrimonio reale

will_kate_619_220030a.jpg

Tutti ne parlano, e naturalmente anch’io non potevo esimermi dal seguire la corrente dei fiumi d’inchiostro già versati. Mi riferisco naturalmente a quello che è stato già definito “Il Matrimonio del Secolo”, ovvero le nozze reali tra il Principe William e la bella Kate Middleton. E non potevo che farlo dal punto di vista musicale: come molti di voi forse già sapranno George Michael allieterà le nozze degli sposini eseguendo un brano rimasto finora top secret. Oggi invece il Telegraph rivela che il pezzo in questione è la cover della storica hit You and I, del 1972, del grande Steve Wonder. I fan dell’ex Wham! saranno felici di sapere che il singolo è già disponibile in free digitale download, scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale di Michael http://www.georgemichael.com/gift/ George Michael chiede in cambio ai suoi fan di fare una donazione alla fondazione Wills and Kate’s Charitable Gift.

I download gratuiti del 2011: Alicia Keys, Avril Lavigne e molti altri…

SpeechlessFrame3a.jpg.opt863x863o0,0s863x863.jpg

Avril Lavigne - What the Hell.jpgAnno nuovo, nuova musica. Sono tanti gli artisti che quest’anno ritornano sulla scena musicale, da Lady Gaga, che ha annunciato ufficialmente l’uscita del suo nuovo album, Born this way, nata così, che vedrà la luce a maggio, anticipato dal primo singolo a metà febbraio, a Britney Spears, il cui singolo, Hold it against me, dovrebbe invece girare in radio a partire dal prossimo 7 Gennaio. Ma sono tanti anche gli artisti che stanno letteralmente regalando i loro nuovi lavori discografici, tra questi Alicia Keys, la quale ha messo a disposizione dei suoi fan a questo link, il brano Spechless, che la vede nuovamente in coppia con la rapper americana Eve a nove anni di distanza dal singolo Gangsta Lovin’. Spechless, letteralmente “senza parole”, è un pezzo che la Keys ha scritto pensando a suo figlio, e che ha voluto condividere con tutti il suo pubblico come regalo di fine anno. E se la Keys ha deciso di chiudere il 2010 regalando una sua canzone, Avril Lavigne ha invece inaugurato queste prime ore del 2011 regalando What the hell, primo singolo ufficiale estratto da Goodbye Lullaby, disponibile in download gratuito nella giornata di oggi semplicemente collegandosi alla pagina facebook ufficiale della cantante canadese. Continueranno invece fino all’Epifania i quindici giorni di regali di iTunes, durante i quali la piattaforma musicale (e non solo) Apple, ha deciso di regalare musica e video ai suoi iscritti. Il 2011 si prospetta dunque come un anno musicalmente interessante e, soprattutto, più libero alla ricerca di emozioni… magari gratuite. Buon Anno a tutti!