Christina Aguilera: “Lotus”, tra up-tempo ballads e sferzate rock

BLI_09292012.JPG

2590229-christina-aguilera-tout-240.jpgA differenza del suo ultimo lavoro, Bionic del 2010, il nuovo album di Christina Aguilera, Lotus, in uscita il prossimo 13 Novembre, nasce forse sotto una buona stella, non solo, e non soltanto, perché il singolo che lo precede, Your Body, è diventato subito una hit di iTunes e si è piazzato al 33esimo posto della Billboard Chart nella sua prima settimana, ma perché vede il ritorno di una verve che mancava alla bella Xtina dai tempi di Stripped, disco che, ad oggi, resta forse il suo capolavoro. E come il disco del 2002, anche Lotus conterrà un mix di generi musicali, che andranno dalla up tempo che in questi giorni è nelle rotazioni radiofoniche (e presto televisive) ad un’intensa ballad, Make the World Move, in cui Christina duetta con un altro giudice, dopo Adam Lavine dei Maroon 5, della trasmissione The Voice di cui anch’ella è protagonista, Cee Lo Green. Da sempre è proprio nelle ballad che Christina esprime la sua migliore interpretazione, basti ricordare pezzi come Beautiful o Hurt, ed è così che nel quinto album da studio dell’artista trovano posto Sing for Me, in cui la Aguilera è accompagnata dal piano, e Blank Page che vede di nuovo l’artista collaborare con Sia. A darne notizia è Billboard Magazine, che svela un po’ i segreti di questo attesissimo lavoro discografico, per il quale la cantante di Not myself tonight si è avvalsa delle più prestigiose collaborazioni: dal Linda Perry, che ritorna al fianco di Christina dopo l’intensa Lift me up e la stessa Beautiful, a Alex Da Kid e  Candice Pillay. Nel disco non mancheranno pezzi energici che strizzano l’occhio al rock come Army of Me e Cease Fire, e, per non smettere di sorprendere i suoi fan, il disco vede un intro di uno dei gruppi elettronici più interessanti della scena musicale contemporanea, i francesi M83 con la loro Midnight City.

Ma bisognerà attendere la fine di ottobre per avere maggiori dettagli sul disco, quando Christina terrà una nuova live chat via twitter con i suoi fan. Probabilmente la promozione del nuovo album di Christina si avvarrà dello show The Voice, che la vede protagonista, non solo per la premiere esclusiva del videoclip, ma anche per alcune performance dal vivo nelle settimane successive alla pubblicazione del disco.

Christina Aguilera: a settembre arriva il singolo “Your body”

christina-aguilera.jpg

Christina Aguilera, Your body, musica, canzone, video, nuova, uscita, album, 2012, singolo, video, cd, disco, anteprima, Cee Lo GreenManca poco e siamo vicini all’ufficialità. Il nuovo singolo di Christina Aguilera, che anticipa l’uscita del suo attesissimo album, sarà Your Body. In rete sono già tante le demo e i leak del singolo prontamente rimosse per violazione del copyright, il che fa presupporre che siamo vicinissimi alla versione finale di quello che sarà il brano in uscita, e in vendita, dal prossimo settembre. A dare ulteriore conferma è la stessa Christina che, dal set del video, twitta un’immagine: «Sono emozionata per il mio ritorno come artista» ha scritto la cantante sul sito di micro-blogging on-line. Il brano pare avrà una versione esplicita, (Fuck) Your Body, il cui titolo nella versione censurata diventerà (Love) Your Body.

Nel disco pare possano trovare posto una collaborazione con Cee Lo Green, giudice insieme alla Aguilera del talent The Voice, con il quale Xtina avrebbe inciso un duetto: «Sono una cui piace collaborare – aveva detto la stessa cantante dalle pagine di Rolling Stone – amo alimentare l’energia creativa, mi rende migliore. Sono in un percorso continuo sia personale che professionale. Il mio obiettivo è migliorarmi come persona e come artista, e lo spettacolo è solo uno dei fattori che contribuiscono». Sui featuring la cantante di Genie in a bottle ha aggiunto: «È divertente collaborare».

Madonna si trasforma in Iside per il super show del Super Bowl 2012

1592659-madonna-super-bowl-13-617-409.jpg

super_bowl_2012_madonna_la_regina_del_pop_video.jpgUna faraonico mini-concerto è stato quello di Madonna durante l’intervallo del Super Bowl, l’evento sportivo americano più seguito dell’anno, con un audience media di cento milioni di telespettatori. Come una novella Iside in trono, Madonna ha fatto rivivere l’antico Egitto, trasformando lo stadio statunitense in un circo massimo. Una performance di (quasi) un quarto d’ora, in cui la regina del pop ha ripercorso i momenti più importanti della sua trentennale carriera, da Vogue, storica hit, con la quale ha aperto l’ampio medley a Music featuring gli LMFAO, passando naturalmente per la nuovissima Gimme all your luvin’ (con le rapper Nicki Minaj e M.I.A.), portando in scena straordinari artisti circensi ed uno spettacolo che resterà negli annali della musica contemporanea. Madonna è sapientemente passata dall’Antico Egitto al circo, dalle cheerleader alle majorette, facendo saggiare al pubblico un simple di Express Yourself (facendo un po’ il verso alla rivale Lady Gaga), e chiudendo la con una bellissima interpretazione di Like a Prayer cantata insieme a Cee Lo Green, lanciando un bellissimo messaggio d’amore, ma, soprattutto di pace.

Madonna – Super Bowl Halftime Performance from Zephyr Alexxx on Vimeo.